Le storie

Tiziana

69 anni, diagnosi a 68

Quando ho saputo con certezza di avere un tumore al seno ho cercato di non abbattermi. Mi sono subito data da fare per trovare l’ospedale che mi sembrava migliore e sono andata avanti affrontando la malattia con positività, passo dopo passo. Dentro di me è successo  qualcosa: sono tornata ad affrontare la vita con la vivacità, la spensieratezza e l’ironia della gioventù.

Mi sono adattata ai cambiamenti del corpo giocando con le parrucche, il trucco e i cappelli, talvolta stravaganti. Ecco, posso dire di essere una persona resiliente. Non mi sono fatta travolgere da questa esperienza, anzi sono riuscita a trarne forza e arricchimento.

È cambiata l’immagine che ho di me stessa, mi piaccio di più e ho rivisto la scala delle priorità. Ho deciso che anche le relazioni con gli altri devono portarmi benessere e trasformarsi in un’occasione di crescita.


Client:
Date: aprile 20, 2018
Service: