Le storie

Maria Celeste

28 anni, diagnosi a 28 

Sono infermiera al reparto di medicina oncologica del San Raffaele di Milano. Vivo da cinque anni in questa città che mi ha offerto la possibilità di realizzare il sogno di prendermi cura delle persone.

Per anni mi sono catapultata nella sofferenza altrui, ho visto famiglie annullarsi per poter stare vicino ai propri cari e ragazzi pieni di voglia di vivere.


Un giorno sotto la doccia mi sono resa conto di avere un nodulo al seno, speravo fosse una cisti. Mi sono fatta visitare dall’oncologo del mio reparto e ho capito subito che qualcosa non andava. Ecografia d’urgenza, agobiopsia, termini che fino ad allora avevo sentito solo nominare dai medici del reparto come prescrizione per i pazienti. Invece è iniziata anche per me la corsa contro il tempo. Da un giorno all’altro sono passata da infermiera a paziente.


Client:
Date: marzo 28, 2018
Service: